Post

Fai parte anche tu della community di Thelia braincare.

Non è mai troppo tardi per diventare pienamente se stessi.

Immagine
Perché seguire questo blog? Perché è nuovo, innovativo, unico. Perché sei interessato ad un nuovo modo di prenderti cura di te, perché vuoi cambiare prospettiva, perché vuoi modificare i condizionamenti e le credenze che hai assimilato negli anni. Iscriviti al blog, resta aggiornato e cambia la tua vita per sempre.

#moodtheliabriancare #mindsettheliabraincare

Ricerca il tuo punto più alto e raggiungilo!

Immagine
Sarebbe bello riuscire a prendere sempre la decisone giusta. Avere un manuale d’istruzione per scegliere le strade della vita. Capire come fare per raggiungere i propri obiettivi. Ebbene, un modo c’è. Se una volta era sufficiente avere tanta buona volontà per riuscire nei propri obiettivi, oggi è più difficile. La società richiede sempre più skill, si sente sempre più parlare di resilienza, strategie di coping e di mindset. Conosci come lavora il tuo mindset quando prendi una decisione? Frederick E. Crane diceva “ Per rendere un uomo felice, riempi le sue mani di lavoro, il suo cuore di affetto, la sua mente con uno scopo, la sua memoria con conoscenze utili, il suo futuro di speranza, e il suo stomaco di cibo.”  Sono bellissime parole, ma come si fa per ottenere tutto questo? Adottando un nuovo mindset. Un mindset vincente, positivo, propositivo, assertivo, in pace con te stesso, per sfruttare al meglio le tue potenzialità. Da che parte iniziare? Da qui. Resta aggiornato con le risorse …

Mindset

Immagine
Oggi puoi decidere tu della tua vita. Ti sei mai chiesto con quale forma mentis ti approcci ai problemi? Hai mai sentito parlare di mindset? Carol Dweck definisce la propria modalità di pensare e le proprie convinzioni (su di sè e sul mondo) con il termine Mindset, l'autrice ha postulato l’esistenza di due mindset: Il fixed mindset ossia la tendenza ad evitare le sfide e le prove rischiose per l'autostima. Il growth mindset invece si fonda sul concetto che, le qualità e le potenzialità di ognuno possono essere coltivate e migliorate. 
In base al tuo mindset prenderai le decisioni nella tua vita. E tu? Qual è il tuo mindset? #mindsettheliabraincare

#moodtheliabraincare

Immagine
#moodtheliabraincare

Una bella lezione

Immagine
#goodfeedback  "Una bella lezione" ;)  (fonte: www.lunarbaboon.com)

Memoria

Immagine
I creditori hanno miglior memoria dei debitori (Benjamin Franklin). ...Problemi di memoria?! 😉 Il trascorrere del tempo da solo non è stati condotti diversi studi sull’andamento dell’oblio. Ebbinghaus, teoria ancora oggi molto accreditata, sosteneva che il tempo di apprendimento ha un andamento lineare, ossia più volte si ripete, migliore è l’apprendimento. L’oblio invece ha un andamento logaritmico, all’inizio c’è una dimenticanza rapida e consistente, che progredisce sempre più lentamente fino a stabilizzarsi. Attraverso specifiche mnemotecniche è possibile imparare a migliorar sufficiente per spiegare la dimenticanza. Tra il 1850 e il 1909 sono e la nostra capacità di memorizzare. Ad esempio il metodo dei Loci consente di ricordare una seria di nomi o concetti, immaginando di collocarli in luoghi fisici conosciuti.

La musica rilassa?

Immagine
La musica rilassa? Si, ma dipende dall’età  Ci sono attualmente molti tipi di musica commercialmente venduta come "musica per rilassarsi".  Tuttavia, le affermazioni secondo cui la musica può indurre uno stato di rilassamento psicologico e fisico raramente vengono convalidate da studi scientifici. Uno studio (Lee-Harris, Timmers, Humberstone, Blackburn, 2018) ha esaminato l'efficacia della cosiddetta musica “rilassante" confrontandola con l'effetto dell'ascolto della musica classica. I risultati ci dicono che, i più giovani ottenevano un effetto significativamente più elevato di rilassamento all’ascolto della musica “rilassante” mentre la fascia di età più avanzata aveva maggiori risultati ascoltando musica classica.

#brainweek2019

Immagine